Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Rinvenuti ordigni bellici sul litorale di Altavilla Milicia

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

SiracusaMessinaCaltanissettaAgrigentoCataniaEnna-RagusaTrapani

Palermo-Altavilla Milicia

di Federica Raccuglia

Sono stati rinvenuti nel litorale di Altavilla Milicia numerosi ordigni bellici, successivamente bonificati dai Palombari della Marina Militare in servizio presso il Nucleo SDAI di Augusta con la collaborazione del personale militare e dei mezzi navali della Guardia Costiera di Porticello, sotto il coordinamento della Direzione Marittima della Sicilia Occidentale e Capitaneria di Porto di Palermo. Gli ordigni si trovavano sul fondale di circa 3 metri. A segnalarne la presenza la Guardia Costiera di Porticello, in seguito all’immersione di un uomo che si trovava in quella zona. Nella fase di ricognizione eseguita dai militari dello SDAI per individuare quelli segnalati, se ne sono aggiunti successivamente altri, poco distanti e poco visibili (circa 15 proiettili di medio calibro) tutti comunque risalenti al periodo bellico. Gli ordigni sono stati trasportarti al largo e fatti brillare in completa sicurezza, applicando una carica esplosiva, su un fondale maggiore ad una distanza superiore ad un miglio nautico.

Foto-Fonte: https://palermo.gds.it/articoli/cronaca/2019/08/09/rinvenuti-ordigni-bellici-sul-litorale-di-altavilla-milicia-8d401c0a-507e-4d20-9715-4a98cc30058c/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Ordigni-bellici-Altavilla-625x350