Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Residuato bellico a Villa Fabbricotti, artificieri in giornata

Categories: Bonifica perché

PratoPistoiaLivornoArezzoPisaSienaGrossetoMassa CarraraLucca

Firenze

Un probabile residuato bellico nel giardino di Villa Fabbricotti a Firenze (via Vittorio Emanuele II). È stato scoperto IERI, intorno alle 16, dalla Polizia di Stato a seguito di una segnalazione di un cittadino. Sul posto è intervenuta la Polizia Municipale allertata dalla Polizia di Stato. Gli agenti hanno notato la presenza di un oggetto metallico che poteva essere un residuato bellico. La Polizia Municipale ha fatto allontanare i visitatori dal giardino e ha transennato la zona. Poi è scattato il divieto di accesso sia al giardino di Villa Fabbricotti sia al confinante giardino Tosco Laziale per evitare possibili rischi per i frequentatori delle aree verdi. La Polizia di Stato ha attivato la procedura per la bonifica. I giardini resteranno chiusi fino all’intervento degli artificieri, previsto nella giornata di domani.

Foto-Fonte: gonews.it/2020/07/15/residuato-bellico-villa-fabbricotti-firenze/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
CARABINIERI
CGE FOTOGIORNALISMO