20120321160113

Siedlce, la granata, l’escavatore e l’operatore

06/04/2016  Polonia, Masovia, Siedlce, Durante lavori di sterro in località Joachimów, effettuati in un cantiere edile, l’operatore di una macchina escavatrice nota in benna, tra sassi e terra, una granata d’artiglieria risalente alla seconda guerra mondiale. sul posto giungono gli artificieri.

32-7630-213465-302847

Przasnysz, un Panzerfaust tra mucchi di terra

05/04/2016 Polonia, Masovia, Przasnysz Durante lavori in un campo privato, durante operazioni di movimento terra, il proprietario del terreno vede tra mucchi di terra un Panzerfaust risalente alla seconda guerra mondiale Foto:kurierprzasnyski.pl

56ffaf996e0f1_o,size,933x0,crop,0.1600x0.1775x0.7700x0.7432,q,70,h,683e63

Sieradz, rinvenute 20 bombe risalenti alla guerra mondiale

04/04/2016 Polonia, Łódź, Sieradz In un campo agricolo adiacente la strada Woźnickiej,un  fattore trova una granata inesplosa. L’uomo allerta la polizia, che interviene in compagnia dei genieri. Dopo una ricerca strumentale le bombe, tutte risalenti al secondo conflitto mondiale diventano 20. Foto: sieradz.naszemiasto.pl

03/04/2016 Polonia, Sanok, Pisarowce

Durante opere di scavo atti a realizzare una bretella stradale, gli operai trovano tre granate risalenti alla seconda guerra mondiale. Andrzej Romaniak, uno studioso, storiografo polacco conferma che la zona è stata teatro di feroci battaglie, perciò dovrebbe essere colma di residua bellici inesplosi. Foto: isanok.pl-Anna Kurtiak Mazur

DSC_0046

Łąkociny, distrutti 50 residuati bellici

02/04/2016 Polonia, Ostrów, Łąkociny Rinvenuti in area boschiva 50 ordigni inesplosi. I residuati bellici sono stato trovati nel primo metro di profondità. Le operazioni di bonifica bellica riprenderanno lunedì. Foto: ok24.tv