1457096389_17813_psli

Haczów, residuati bellici in casa, il fermato rischia otto anni di carcere

06/03/2016 Polonia, Brzozów, Haczów  La polizia ferma un 55enne per detenzione di armi da guerra, risalenti alla seconda guerra mondiale. In casa dell’uomo gli agenti rinvengono: tredici caricatori, cartucce, una bomba da mortaio, materiale, a dire dell’accusato, rinvenute tra campi e boschi del territorio. L’uomo in base alle normative polacche rischia otto anni di reclusione. Foto: infopodkarpacie.pl

Patrol-rozminowania-podjął-niewybuch-w-Krępnej

Krępna, ordigni abbandonati per strada

05/03/2016 Polonia, Krępna, Un donna rinviene il 29 febbraio, ordigni bellici abbandonati per strada, in via Cegielnianej. Segnala tutto alla polizia che attraverso indagini scopre che gli ordigni sono stati abbandonati da lavoratori dei cantieri edili di zona. Naturalmente sono in corso delle indagini, che secondo le leggi polacche prevedono pene fino a otto anni…

12788147_10209120688044048_1402642252_n

Łuków, ordigni bellici in un botola

04/03/2016 Polonia, Lublino, Łuków Durante lavori in via Okrzei gli operai trovano in un tombino due granate risalenti alla seconda guerra mondiale. gli artificieri giunti sul posto le rimuovono per distruggerle in cava. Foto: lukow24.pl  

39527_1456931569

Siedlce, rinvenuta bomba da mortaio

03/03/2016 Polonia, Masovia, Siedlce Durante sbancamenti in via Poniatowski gli operai trovano una bomba da mortaio risalente alla seconda guerra mondiale. Foto: http://infosiedlce.pl/

saperzy-296375

Elbląg, rinvenuto ordigno inesploso

03/03/2016 Polonia, Varmia-Masuria, Elbląg Durante lavori di scavi in via Dąbka nei pressi del Palazzo di Giustizia gli operai trovano una bomba da mortaio risalente alla seconda guerra mondiale. Foto: dziennikelblaski.pl