Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Qalat, esplode mina due morti un ferito

Categories: Bonifica perché,Editoriali,ultime

19/03/2016 Afghanistan, Zabol, Qalat

Fonte della notizia è il quotidiano web di Kabul il Khaama Press. A raccontare al cronista  dell’esplosione di un ordigno è il colonnello Ghulam Jailani Farahi vice Comandante della polizia della Provincia. Due persone uccise ed un ferito a causa dell’esplosione di una mina, un “manufatto bellico” di circostanza, identificato come Ied (Improvised Explosive Device). La tragedia accade venerdì 18, un auto viaggia a sud di Qalat, al suo interno tre passeggeri due adulti, un bambino. Il mezzo pressa l’ordigno, l’esplosione investe il mezzo di trasporto che è raggiunto da una sfera infuocata colma di schegge e sassi. Per un adulto e per il piccolo non servono soccorsi, la terza persona è trasportata presso l’ospedale di Kandahar.

Foto: khaama.com

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
MVI_1166.MOV_snapshot_00.19_2016.03.18_19.31.34-300x169