Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Prati di Caprara: “Trovati ordigni bellici”

Categories: Bonifica perché

di MICOL LAVINIA LUNDARI

BOLOGNA – si fermano i lavori di disboscamento ai Prati di Caprara per il ritrovamento di “alcuni materiali esplosivi di residuati bellici che ora sono stati messi a disposizione delle autorità militari per l’accertamento, la distruzione e il ritiro”, fa sapere il Comune. Nell’area da alcune settimane proseguono i lavori di disboscamento per la bonifica bellica che precede la realizzazione di una scuola, un nuovo quartiere residenziale; c’è anche il progetto di un outlet, tutti piani contestati da un gruppo consistente di cittadini. Nella zona di Prati di Caprara est sono state trovate “granate, mine antiuomo, bombe a mano e da mortaio, fucili da guerra e uno spezzone di bomba d’aereo. Per questo motivo, secondo la normativa vigente, la bonifica bellica è stata sospesa in attesa dell’intervento delle autorità militari”.

Foto-Fonte: http://bologna.repubblica.it/cronaca/2018/06/15/news/bologna_sospeso_il_disboscamento_ai_prati_di_caprara_trovati_ordigni_bellici_-199083734/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
140314223-7e0d3557-4880-405c-94b0-54079816158e