Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Portopalo. Ordigno bellico rinvenuto a Punta Cicogna, a 50 metri dalla battigia

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

CaltanissettaAgrigentoTrapaniMessinaPalermoCataniaEnna-Ragusa

SiracusaPortopalo di Capo Passero

di Gianni Catania

Ancora lavoro per i palombari dello Sdai di Augusta: un nuovo ordigno bellico è stato segnalato nello specchio acqueo antistante la spiaggia Punta Cicogna, località Scalo Mandrie, a Portopalo. La Capitaneria di Porto ha subito adottato le misure di salvaguardia della pubblica incolumità previste per queste evenienze. Interdette navigazione e balneazione. Il residuato (pare una cassa in legno con all’interno forse proiettili e artiglieria) è stato rinvenuto a circa 50 metri dalla battigia della spiaggia di Punta Cicogna. In programmazione l’intervento degli specialisti della Marina per le operazioni di brillamento in sicurezza.

Foto-Fonte: https://www.siracusaoggi.it/portopalo-ordigno-bellico-rinvenuto-a-punta-cicogna-a-50-metri-dalla-battigia/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
scalo_mandrie-718x438