Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Pantelleria, distrutta bomba da mortaio

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Comando Forze Operative Nord di PadovaComando Forze Operative Sud di NapoliComando Truppe alpine

CataniaPalermoRagusaSiracusaAgrigentoCaltanissettaMessinaEnna

TrapaniPantelleria

Il sei novembre, il 4° Reggimento Genio Guastatori di PalermoComando Forze Operative Sud di Napoli, in collaborazione con la Guardia di Finanza hanno raggiunto l’isola di Pantelleria a causa del rinvenimento di una bomba da mortaio risalente alla seconda guerra mondiale. Fonte della notizia è la Croce Rossa Italiana.

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzo, Molise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
EmI7fsoXYAAno6T