Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Palabra en el mundo, Parole nel Mondo – La Poesia come azione per la Pace”

Categories: Editoriali

La professoressa Santa Vetturi, Presidente dell’Associazione Culturale “Virtute e Canoscenza” nonché Promotore  di Pace e Solidarietà e membro del dipartimento ordigni inesplosi dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra  in collaborazione con la città Metropolitana di Bari ha organizzato un calendario di eventi culturali, tutti rivolti nei confronti della pace in Siria e nel mondo, location delle manifestazioni il Palazzo dell’ex Provincia, la sala delle colonne. Una vermssage d’arte pittorica, fotografica, prosa e poesia. In Sala presenti l’Assessore Angelo Tomasicchio ed il delegato metropolitano  Giuseppe Valenzano,  il maestro siriano Zahi Issa. Dopo il taglio del nastro che inaugura la maratona della pace (16-21 maggio) dei saluti istituzionali, la professoressa Vetturi illustra il progetto “Banglanepalove”. La sala è affollata, gli artisti spiegano le proprie opere, il personale desiderio di pace.  Giunge il mio turno, porgo ad autorità e presenti in sala i saluti dell’A.N.V.C.G. dovrei parlare del racconto: “La vita è bella anche a Palmira”, una reale ed irreale “metafora” scritta ed inserita in Banglanepalove, ma  decido di spiegare ai presenti di ciò che svolgiamo, della Campagna Conoscere per Ri-Conoscere, del gazebo della pace e delle future iniziative del Dipartimento ordigni inesplosi.  Le guerre, continuo, non terminano attraverso accordi militari o politici, ma proseguono nel tempo, nascoste da qualche strato di terra a mietere ogni giorno nuove inconsapevoli vittime. Ricevo immeritati applausi, ringrazio e torno al mio posto, la poetessa e scrittrice Anna Sciacovelli mi sorride e, porge una domanda:<< lei ha conosciuto il Presidente Bottallico ?>> ricambio il sorriso, le rispondono di no.  La serata si conclude con un Musical realizzato dalla compagnia dei Girasoli: Francesco come non l’avete mai visto, regia di Egidio Monteleone.

Giovanni Lafirenze

DSCN4975

DSCN4977

DSCN4979

DSCN4984

DSCN4991

DSCN5005

DSCN5009

DSCN5012

DSCN5013

DSCN5014

DSCN5015

DSCN5016

DSCN5019

DSCN5020

DSCN5025

DSCN5027

DSCN5028

DSCN5029

DSCN5030

DSCN5035

DSCN5037

DSCN5039

DSCN5041

DSCN5043

DSCN5046

DSCN5047

DSCN5048

DSCN5050

DSCN5051

DSCN5052

DSCN5053

DSCN5054

DSCN5056

DSCN5057

DSCN5058

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
DSCN4982