Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Palabra en el mundo, l’arte come strumento di pace

Categories: Editoriali

Il 26 maggio si è conclusa l’undicesima edizione del Festival Internazionale della Poesia “Palabra en el mundo” e della omonima Collettiva di Arte e Fotografia, II edizione, presso la Sala del Colonnato del Palazzo della Città. Ad organizzare l’evento La professoressa Santa Vetturi Presidente dell’Associazione Culturale “Virtute e Canoscenza”, il Dipartimento O.B.I. dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra e la Direttrice artistica Aldina H Beganovic Todorovic. Tra gli organizzatori non è possibile non segnalare il grande lavoro svolto dall’autrice Paola Potenza. Il 22 maggio è il giorno dell’inaugurazione presso la Sala del Colonnato della Città Metropolitana di Bari. Ovviamente l’ambiente è affollato, l’arte è ispirazione che entusiasma e rianima la suggestione di chi osserva le opere presenti in Sala. A tagliare il nastro il Maestro siriano (AleppoZahi Issa e Lorenzo Leonetti Vice Presidente del Municipio 1 del Comune di Bari. La serata si apre con la presentazione del testo: “Ho visto gli angeli volare”, recitati da attori due racconti del libro. Versi, canti, balli rivolti alla “Pace nel mondo” suggestivamente offerti dai ragazzi dell’Istituto Zingarelli.  Il 23 maggio è il turno di Sergio Serafini, bibliotecario della G. Giovanni Fontanella il quale riceve in dono dal Maestro Zahi Issa un quadro per la futura pinacoteca della nuova biblioteca di Amatrice. A proposito del terremoto del 24 agosto 2016 intervengono con le slide gli alunni del Liceo Scienze Umane del Bianchi Dottula. Gli autori leggono versi, poesie, racconti. Il 24 maggio è presentato “Il Tempo Uguale” nuovo intrigante, appassionate romanzo di Waldemaro Morgese e “L’incredibile Storia” di Fedele Raccatto di Tommaso Armenise. Infine il recital “A che servono questi poeti”, coinvolgenti letture della Compagnia Teatrale Le Tavole Magiche con Elena Cascella e Franco Minervini a seguire i brani eseguiti dal musicista Marco Laccone.  Il 25 Maggio vengono presentati due lavori editoriali “Per tutti i versi” di Ruggiero Filograsso e “La Penna nell’arcobaleno” di Celestina Carofiglio, Anna Maria Semeraro e con la partecipazione di Santa Vetturi.  È stato presentato il cortometraggio “Magnificat”, esplicita denuncia nei confronti della continua violenza subita dalle donne per la regia di Gianluca Schettino a seguire la musica di Nathalie e Stefan Gianquinto (voce e chitarra). Letture di Carmelo Colelli. La serata conclusiva il 26 maggio è dedicata alle premiazioni delle opere esposte: premi giuria e premi del pubblico votante. Nel corso della serata numerose le letture di poesie dedicate a pace e solidarietà. Tra gli autori Giuditta Abatescianni, Vito Bellomo, Sante Diomede, Elisa Ferorelli, Biagio Laconte, Savino Morelli, Vittorio Polito, Santa Vetturi. Ospite d’Onore la Presidente dei BeirutFilmFestival Alice Edda, proveniente dalla città di Byblos e Maroun El Moujabber, italiano di origini libanesi, ricercatore presso l’Istituto Agronomico Mediterraneo e fotografo partecipante alla mostra. Entrambi hanno elogiato l’impegno dell’Italia nel sostenere le popolazioni libanesi.

22 Maggio

18557141_10210664167052616_1941243793428706964_n

DSCN0114 DSCN0115

DSCN0122

DSCN0127

DSCN0137

DSCN0139 DSCN0140

DSCN0149 DSCN0150 DSCN0151

DSCN0161 DSCN0162 DSCN0163

DSCN0142 DSCN0143 DSCN0144

DSCN0173 DSCN0174

DSCN0182 DSCN0183

DSCN0186

DSCN0164 DSCN0165 DSCN0166 DSCN0167 DSCN0168

DSCN0190 DSCN0191 DSCN0192 DSCN0194 DSCN0196 DSCN0198

23 maggio

DSCN0261 DSCN0262 DSCN0263 DSCN0264

DSCN0265 DSCN0266 DSCN0267

DSCN0222 DSCN0223 DSCN0224 DSCN0225 DSCN0226 DSCN0227

DSCN0299 DSCN0300 DSCN0301 DSCN0302 DSCN0303

24 maggio

DSCN0313 DSCN0314 DSCN0315 DSCN0316 DSCN0317 DSCN0318 DSCN0319

DSCN0329 DSCN0330 DSCN0331 DSCN0332 DSCN0333 DSCN0334 DSCN0335

25 maggio

DSCN0354 DSCN0355

DSCN0358

DSCN0365 DSCN0366

DSCN0371 DSCN0372 DSCN0373 DSCN0374 DSCN0375 DSCN0376 DSCN0377

DSCN0389

DSCN0391 DSCN0392 DSCN0393

DSCN0404

DSCN0395

26 maggio

DSCN0411 DSCN0412 DSCN0413 DSCN0414 DSCN0415 DSCN0416 DSCN0417 DSCN0418

DSCN0419 DSCN0421 DSCN0424 DSCN0425 DSCN0428 DSCN0429

DSCN0432 DSCN0433 DSCN0434 DSCN0435 DSCN0437 DSCN0438

DSCN0439 DSCN0440

DSCN0444

DSCN0447 DSCN0448 DSCN0449 DSCN0450 DSCN0451 DSCN0452 DSCN0453 DSCN0454

DSCN0465 DSCN0466 DSCN0467 DSCN0468 DSCN0469 DSCN0470

DSCN0471 DSCN0472 DSCN0473 DSCN0474 DSCN0475 DSCN0476 DSCN0477 DSCN0478

DSCN0479 DSCN0480 DSCN0481

DSCN0482 DSCN0483 DSCN0484 DSCN0485

DSCN0486

DSCN0489 DSCN0490 DSCN0491 DSCN0492 DSCN0493 DSCN0494

DSCN0495 DSCN0496 DSCN0497 DSCN0498 DSCN0499 DSCN0500 DSCN0501 DSCN0502

DSCN0503 DSCN0504 DSCN0505 DSCN0506 DSCN0507 DSCN0508 DSCN0509 DSCN0510

DSCN0511 DSCN0512 DSCN0513 DSCN0514 DSCN0515 DSCN0516 DSCN0517 DSCN0518

DSCN0519 DSCN0520 DSCN0521 DSCN0522

DSCN0523 DSCN0524 DSCN0525 DSCN0526

DSCN0527 DSCN0528 DSCN0529 DSCN0530 DSCN0531 DSCN0532 DSCN0533 DSCN0534

DSCN0536 DSCN0537 DSCN0538 DSCN0539 DSCN0540 DSCN0541 DSCN0542

DSCN0543 DSCN0544 DSCN0545 DSCN0546 DSCN0547 DSCN0548 DSCN0549 DSCN0550

DSCN0551 DSCN0552 DSCN0553 DSCN0554 DSCN0555 DSCN0556 DSCN0557 DSCN0558

DSCN0560 DSCN0561 DSCN0562 DSCN0563 DSCN0564 DSCN0565 DSCN0566

DSCN0569 DSCN0570 DSCN0572 DSCN0573 DSCN0574 DSCN0575

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
18664711_10210704472740233_8510458041379524707_n