Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ordigno in un terreno Sarà fatto brillare

Categories: Bonifica perché

Lo ha trovato un contadino per caso, senza capire bene cosa fosse. Soltanto l’occhio esperto dei tecnici ha potuto riconoscere in quel grande oggetto rugginoso un ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Una bomba rimasta nascosta per decenni, come molte altre che nel corso degli anni sono state riportate alla luce nelle campagne maremmane. Questa volta la scoperta arriva da Gavorrano, in un campo non distante da Bivio di Ravi, dove dopo la scoperta sono intervenuti i carabinieri per transennare tutta la zona. Si tratta di un punto isolato, ben distante dalla strada, ed è forse per questo che nessuno negli ultimi settant’anni si è accorto della sua presenza, segno ancora tangibile dei combattimenti che si sono svolti su questa terra. Ora si attende un sopralluogo da parte degli artificieri e nei prossimi giorni l’ordigno verrà portato in un luogo idoneo per farlo brillare in totale sicurezza, affidandolo alle mani esperte dei tecnici del settore. «Non c’è nessun pericolo» assicurano dall’amministrazione comunale di Gavorrano, tranquillizzando i residenti della zona di Bivio di Ravi. Fonte: http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2016/06/12/news/ordigno-in-un-terreno-sara-fatto-brillare-1.13651747

Foto: Archivio

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
niewybuch05