Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ordigno bellico trovato a Lerchi

Categories: Bonifica perché

CITTA’ DI CASTELLO_ Un ordigno bellico, probabilmente risalente al secondo conflitto mondiale, è stato trovato nei giorni scorsi nella zona di Lerchi. Il tifernate che ha ritrovato il residuato ha subito chiamato i carabinieri della compagnia tifernate, che a loro volta hanno attivato i militari della locale stazione carabinieri forestale, i quali dopo aver effettuato un primo sopralluogo hanno deciso di delimitare ed isolare la zona. L’ordigno si trova vicino all’arteria che da Celle porta verso Prato. Nei prossimi giorni ci sarà l’intervento degli artificieri, che dovranno bonificare l’intera area. Non è la prima volta che nella zona di Lerchi vengono ritrovati degli ordigni. Nel novembre del 2015, durante l’aratura dei campi era stato rinvenuto un proiettile da carro, della lunghezza di 40 centimetri e diametro di 10, risalente al secondo conflitto mondiale. Sul posto erano subito intervenuti i militari tifernati, che avevano messo in sicurezza l’area in attesa dell’intervento degli artificieri. Foto-Fonte: http://atvreport.it/cronaca/ordigno-bellico-trovato-lerchi/

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
16806675_1278919472215418_8739954528773220476_n