Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ordigno bellico inesploso trovato da un agricoltore nel laghetto prosciugato

Categories: Bonifica perché

LodiComoMantovaVaresePaviaSondrioBergamoCremonaMonza-BrianzaLecco

MilanoMediglia

Riaffiora un ordigno bellico dalla terra smossa del laghetto di Caluzzano, a Mediglia. Un proiettile d’artiglieria risalente, probabilmente, alla Seconda guerra mondiale. Per stabilire il grado di pericolosità del ritrovamento è stato necessario l’intervento degli artificieri in un pomeriggio, quello di ieri, dove la campagna circostante è stata isolata e presidiata dai Carabinieri. È stato l’agricoltore che gestisce il fondo ad accorgersi di quello strano oggetto, «un pezzo di ferro arrugginito, dalla punta ovale».

Foto-Fonte: https://www.ilcittadino.it/cronaca/2019/04/24/ordigno-bellico-ritrovato-da-un-agricoltore-nel-laghetto-prosciugato/GoXwoYfUeFTfJi4UaFatx3/index.html

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
mediglia_ritrovamento_ordigno_bellico