Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ordigno bellico in contrada Triscina, Mazara. Divieto di balneazione

Categories: Bonifica perché

La Guardia costiera di Mazara del Vallo, in provincia di Trapani, ha emanato una ordinanza circa la presenza circa la presenza di un presunto ordigno bellico in localita’ Triscina (Comune di Castelvetrano), a circa 70 mt dalla battigia nelle acque antistanti la strada numero 73. Con l’ordinanza la Capitaneria vieta (con decorrenza immediata e fino alla fine delle attivita’) la balneazione, il transito, la sosta, l’ancoraggio, la pesca (anche subacquea) e l’esercizio di qualsiasi altra attivita’ marittima nello specchio acqueo ricadente entro il raggio di 250 metri dal punto. Il Comune di Castelvetrano – si legge nella ordinanza – avra’ cura di provvedere all’installazione ed al mantenimento sul tratto di arenile retrostante di cartelli monitori e di porre in essere idonee misure interdittive atte ad impedire l’accesso all’area come sopra interdetta.(ITALPRESS).

Foto-Fonte: http://siciliainformazioni.com/redazione/863220/ordigno-bellico-in-contrada-triscina-mazara-divieto-di-balneazione-capitaneria

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
lungomarefatamorganamazaradelvallo-800x450-720x405