Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ordigno bellico della Seconda guerra mondiale rinvenuto a Segrate (Milano)

Categories: Bonifica perché

L’ordigno bellico della Seconda guerra mondiale rinvenuto a Segrate (Milano) sarà disinnescato domenica 17 settembre, dalle 7 fino al termine dell’operazione. La procedura imporrà l’evacuzione di 280 persone, ossia tutti i residenti del quartiere Tregarezzo e una parte di residenti di San Felice, nel raggio d’azione di 400 metri dal punto di rinvenimento della bomba. Le operazioni saranno coordinate dalla prefettura di Milano. Tutti gli altri residenti del quartiere di San Felice potranno rimanere in casa o all’interno del quartiere (al di fuori della zona interdetta), lasciando le finestre aperte con le tapparelle abbassate o le persiane chiuse, tenendo presente però che la circolazione veicolare e pedonale in ingresso e in uscita dal quartiere sarà bloccata per tutto il periodo delle operazioni di spolettamento dell’ordigno e di trasporto nell’area di brillamento.

Foto-Fonte: http://www.meteoweb.eu/2017/08/milano-lordigno-bellico-trovato-segrate-sara-disinnescato-17-settembre/958320/

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
ordigno-bellico-640x320