Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Ordigni bellici nel golfo, area interdetta

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

FirenzePratoPisaSienaLuccaArezzoPistoiaLivornoMassa Carrara

GrossetoFollonica-Scarlino

A seguito del ritrovamento di ordigni bellici nel golfo di Follonica, davanti al pontile Nuova Solmine nel Comune di Scarlino a una distanza di circa 4 miglia dalla costa, sono in corso le operazioni di brillamento che si svolgeranno dalle 10 alle 16 da oggi, venerdì 13 novembre, al 17 novembre con riserva nei giorni 18 e 19 novembre.  Pertanto, per un raggio di 2 miglia dal luogo delle operazioni (Lat. 42°49.600’N – Long. 010° 39.000’E) è vietata la navigazione, l’ancoraggio, la pesca, la balneazione e qualunque attività connessa con l’uso del mare di superficie e, per un raggio di 4 miglia, tutte le altre attività subacquee.

Foto-Fonte: https://www.quinewselba.it/valdicornia/piombino-ordigni-bellici-nel-golfo-di-follonica-operazioni-brillamento.htm

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali  e di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
07-ordigni-bellici-golfo-follonica