Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Oradea, esplode residuato bellico, un ferito

Categories: ultime

09/01/2020 Romania, Transilvania, Bihor, Oradea

“If you ever come across anything suspicious like this item, please do not pick it up, contact your local law enforcement agency for assistance”.

Mai multe echipaje de polițiști și specialiști de la Inspectoratul pentru Situații de Urgență Crișana au descins, sâmbătă, pe strada Vasile Alecsandri din Oradea, pentru a ridica muniţie de război de la domiciliul unui bărbat, după ce acesta și-a detonat un explozibil, care l-a rănit la mână. Individul avea o cameră plină cu proiectile de război!

Foto-Fonte: ebihoreanul.ro

In strada Vasile Alecsandri i residenti odono un secco boato. A esplodere è stato un residuato bellico risalente alla seconda guerra mondiale (12,20). La vittima un collezionista di 37 anni. La moglie allerta immediata mente i soccorsi, il 27-enne è trasportato in ospedale con gravi ferite a una mano al volto. I medici si rendono conto che i traumi fisici del paziente non possono essere stati causati da un petardo e allertano la Polizia. Gli agenti chiamati in causa perquisiscono la casa del ferito e trovano 1300 residuati bellici di vario calibro e peso, quindi chiedono l’intervento dei Vigili del Fuoco e del gruppo artificieri.

Inspectoratul pentru Situaţii de Urgenţă “Porolissum” Sălaj recomandă, pe această cale cetăţenilor, ca la găsirea unor elemente de muniţie neexplodată, să anunţe cel mai apropiat post de poliţie sau pompierii la numărul unic de urgenţă 112

Biography of a Bomb

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bombe-isu-_2