Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Noceto, il giorno della bomba da 500 libbre

Categories: Bonifica perché

Parma

È stata fatta brillare la bomba della seconda guerra mondiale rinvenuta nello stabilimento Ripristino e munizionamento di Noceto lo scorso 6 dicembre. La squadra di artificieri dell’Esercito del Secondo Reggimento Genio Pontieri di Piacenza ha iniziato le operazioni alle ore 9,45. Evacuate circa 250 persone residenti nella zona per oltre un chilometro di raggio dall’area rossa, chiusura al traffico e abitanti chiusi in casa nella zona arancione. L’ordigno bellico era di origini americane e pesava 500 libbre. (foto Marco Vasini)

FotoFonte: https://parma.repubblica.it/cronaca/2018/11/18/foto/noceto_il_giorno_della_bomba_da_500_libbre_disinnesco_riuscito_-_foto-211986804/1/#1

124628813-e319483e-3c46-4ca6-ab43-ef902bc23bf8 124628924-a299e13b-4b39-48d0-a74f-02ffa8b5f9c7 124629936-9d2a6859-00eb-4fc1-bf56-6bb3b540c55b

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
124628592-d7fdd909-2c19-4981-b6db-6be9a027376d