Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Mouzon, magnetofollia a dicembre

Categories: RESIDUATI BELLICI IN FRANCIA E BELGIO

31/12/2018 Francia, Grand Est, Ardenne, Sedan, Carignan

 “If you ever come across anything suspicious like this item, please do not pick it up, contact your local law enforcement agency for assistance”.

De quoi rappeler aux adolescents qui s’amusent, l’été, à sauter dans la Meuse depuis le parapet du pont, que l’exercice est interdit et pourrait tourner au drame, s’ils venaient à heurter de tels déchets métalliques au fond de l’eau.

Foto-Fonte: lardennais.fr

Ragazzi muniti di cima e magnete “pescano” dal fiume Mosa residuati bellici inesplosi, risalenti alla seconda guerra mondiale. Tra questi anche una bomba da mortaio di fabbricazione tedesca e una granata di fattura francese. La Polizia allerta del pericolo e chiarisce che tale attività è del tutto vietata.

Par sécurité, la police conseille à la population de ne pas toucher ou déplacer ce genre de munitions.

Biographie d’une Bombe

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
B9717801179Z.1_20181202181928_000+G5ACHJ0J3.1-0