Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Messina, trovato un ordigno bellico nel cantiere di Zaera

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

PalermoSiracusaCataniaCaltanissettaAgrigentoTrapani-Enna-Ragusa

Messina

Un ordigno bellico nell’area Zaera, uno dei cantieri aperti per la realizzazione della nuova strada di collegamento tra lo svincolo di Gazzi e il molo Norimberga a Messina. È stato rinvenuto in tarda mattinata durante i lavori. La ditta si è accorta, una volta scaricato il materiale di risulta dello scavo sul camion, che vi era il residuato bellico risalente ai bombardamenti che alla fine della seconda guerra mondiale distrussero gran parte della città. Sul posto si sono recati Forze dell’Ordine e artificieri del Genio Militare (IV Reggimento Genio Guastatori di Palermo). Nel pomeriggio si decideranno le modalità e i tempi dell’operazione per far brillare la bomba.

Foto-Fonte: https://messina.gazzettadelsud.it/articoli/cronaca/2019/06/18/messina-trovato-un-ordigno-bellico-nel-cantiere-di-zaera-ebe49513-db03-45bf-bd04-d610e4ce2caa/

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
97db0e2a-0b36-449b-902b-b146d701f695-625x350-1560868377