Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Merano, trova una bomba a mano nel giardino di casa

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Comando Forze Operative Nord di PadovaComando Forze Operative Sud di NapoliComando Truppe Alpine

Trento

Bolzano

Trova una bomba a mano e tre proiettili (di cui uno, pare, ancora carico) risalenti alla prima guerra mondiale mentre lavora nel giardino di casa. L’incredibile avventura è accaduta oggi pomeriggio ad Andrea Pizzini, noto documentarista e blogger 43 enne di Salorno ma residente a Merano, che nei mesi scorsi aveva raccontato cosa succede quotidianamente nell’Unità Covid della terapia intensiva dell’ospedale di Bolzano. “Scusate ma…uno dopo esser stato cinque mesi in terapia intensiva vuole riposarsi lavorando nel proprio giardino e scavando trova una bomba a mano della prima guerra mondiale. (2° Reggimento Genio Guastatori di Trento Brigata JuliaComando Truppe Alpine).

Foto-Fonte: https://www.altoadige.it/cronaca/merano-trova-una-bomba-a-mano-nel-giardino-di-casa-1.2893441

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

Campania, PugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
175910898-10227049236243459-4233402788230691991-n