Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Menton, fermato 63enne per detenzione di residuati bellici ed esplosivi

Categories: RESIDUATI BELLICI IN FRANCIA E BELGIO

13/03/2016 Francia, Alpes-Maritimes, Menton

La polizia ferma un uomo, un 63enne appassionato di ordigni bellici, risalenti alle due guerre mondiali. Gli agenti durante la perquisizione nell’appartamento del fermato: trova ordigni di ogni tipo, polveri esplosive, 55 Kg di altri composti detonanti, più una mitragliatrice pesante munita di treppiede. Tutto il materiale detenuto in casa, a dire del fermato alla fonte ( ledauphine.com) è stato trovato per mezzo di un metal detector.

Foto: ledauphine.com

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
archives-1457713264