Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Massa Martana, ritrovato ordigno bellico

Categories: Bonifica perché

Ritrovato nel territorio comunale di Massa Martana, nella frazione Viperi, in località Valcanetta, un proietto da mortaio inesploso risalente alla Seconda guerra mondiale. Il residuato bellico, lungo circa 22 centimetri e con un diametro di 6 centimetri, risulta in cattivo stati di conservazione. Il proiettile è stato avvistato, semisepolto dalla terra smossa a causa del maltempo, da un residente della zona, che ha avvertito i Carabinieri. I militari hanno provveduto a transennare l’area, in attesa dell’arrivo di personale specializzato che provvederà a neutralizzare l’ordigno. A fine luglio a Terni è stata fatta brillare una bomba inesplosa risalente all’ultimo conflitto mondiale. E lunedì a Umbertide, nel cantiere per il ripristino della Ss 73 bis a seguito della frana Bocca Trabaria, sono stati rinvenuti due ordigni bellici.

Foto-Fonte: https://tuttoggi.info/massa-martana-ritrovato-ordigno-bellico/471943/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
mortaio