Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Lowestoft, la draga e le bombe

Categories: ultime

17/02/2021 Regno Unito, Inghilterra, Suffolk, Waveney, Lowestoft

“If you ever come across anything suspicious like this item, please do not pick it up, contact your local law enforcement agency for assistance”

Unexploded wartime shells dredged from seabed. A lifeboat crew helped Royal Navy divers after two unexploded wartime shells were brought up from the seabed by a dredger. In testing sea conditions, the Lowestoft RNLI Lifeboat assisted Royal Navy divers in dealing with the wartime shells over the weekend.

Foto-Fonte: edp24.co.ukMark Boggis

Al largo della costa di Lowestoft, una draga con sabbia e detriti, dal fondo marino, risucchia anche due granate inesplose e risalenti alla seconda guerra mondiale. Nonostante la difficoltà climatiche con onde alte fino a tre metri, gli artificieri della Royal Navy, aiutati dalle scialuppe della Capitaneria, riescono a raggiungere la Draga.

If you find anything that appears to be an explosive device, do not touch it, leave it where it is and call the police. We will contact the appropriate agencies to properly dispose of the item.

Biography of a Bomb

Foto: A Royal Navy diver on Lowestoft Lifeboat, as he prepares to board the dredger. Picture: Thomas Rashbrook/RNLI – Credit: Thomas Rashbrook/RNLI

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
pic-by-thomas-rashbrook-rnli-shows-rn-diver-preparing-to-board-a-dredger