Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

L’isola dei morti domani chiusa per una bomba

Categories: Bonifica perché

Treviso

MORIAGO Isola dei Morti off-limits domani: verso l’ora di pranzo sarà fatto brillare un ordigno della Prima Guerra Mondiale, una bomba da 750 chili, lunga un metro e 40 centimetri, emersa dal fiume cento anni dopo il conflitto. Gli artificieri del 3. Reggimento Genio Guastatori di Udine, dopo un sopralluogo eseguito dieci giorni fa, hanno individuato l’area all’interno del greto del Piave in cui far brillare il residuato bellico. Per questo, dalle 11 alle 14 di giovedì 7 febbraio il parco dell’Isola dei Morti sarà chiuso a qualsiasi mezzo.

Fonte: https://www.ilgazzettino.it/pay/treviso_pay/l_isola_dei_morti_domani_chiusa_per_una_bomba-4280741.html

Foto: Archivio

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1-33-41