Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Lignano, otto ordigni trovati da inizio stagione: si pensa a una bonifica

Categories: Bonifica perché

GoriziaTriestePordenone

Udine-Lignano

Dalle pagine del Messaggero Veneto si evince che dall’inizio della stagione estiva tra spiagge e mare sono stati già rinvenuti otto residuati bellici inesplosi, ultimo caso la bambina russa di due anni che scavando tra la sabbia ha trovano una bomba a mano, risalente alla Prima guerra mondiale. Tuttavia da titolo e ciò che leggiamo, comprendiamo che le Istituzioni avrebbero idea di far eseguire una bonifica sistematica dei siti a rischio.

Foto-Fonte: messaggeroveneto.gelocal.it

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia e Autorità Portuali 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bomba1-horz