Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Kurdistan, distrutti nel 2015, 24.000 ordigni inesplosi

Categories: ultime

23/02/2016 Kurdistan

Un’agenzia governativa riporta che nel 2015, durante operazioni di sminamento gli addetti ai lavorri hanno individuato e distrutto, tra i territori di Sulaimani, Erbil e Duhok:  16.000 mine e 8500 ordigni d’artiglieria inesplosi.

Foto: nrttv.com

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
3315182222016_1215122222016_Demining2__2016_02_21_h13m37s23__HO