Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Il pallone bomba, la guerra ai bimbi continua

Categories: Editoriali

La notizia è lanciata dall’Agenzia Stampa Adnkronos, in Egitto, al Cairo un bimbo di sei anni trova in strada un pallone da calcio, in realtà è una nuova mina artigianale, il piccolo raccoglie la bomba e con l’intenzione di giocare con i fratelli si avvia in direzione dell’abitazione. Il piccolo, trova un suo coetaneo, il gioco ha inizio, ma il pallone bomba esplode, il bimbo muore, il suo amico subisce profonde ferite al viso al tronco alle mani.  g.l.

Foto: expressen.se (Archivio)

Fonte: http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2016/11/19/trova-bomba-forma-palla-calcio-muore-bimbo-egitto_e6Da6xwNQ1gcWO6ruPPbPJ.html?refresh_ce

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1000