Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Gli artificieri del Genio disinnescano un ordigno in strada Colombara

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

RiminiForlì-CesenaFerraraRavennaBolognaParmaReggio EmiliaModena

Piacenza-Colombara

Nuova bonifica di un ordigno bellico da parte degli artificieri del 2° Reggimento Genio Pontieri dell’Esercito effettuato oggi a Piacenza su una granata d’artiglieria da 75 mm di fabbricazione italiana, risalente al 2° conflitto mondiale rinvenuto in un campo agricolo in strada Colombara, nel comune capoluogo. L’intervento era stato richiesto dalla Prefettura e coordinato dal Comando Forze Operative Nord di Padova ed ha visto l’assistenza sanitaria della Sezione locale della Croce Rossa Italiana. Gli specialisti dell’Esercito hanno provveduto a rimuovere l’ordigno che hanno poi fatto brillare in un’area idonea. Proprio ieri gli artificieri del 2° Pontieri erano intervenuti per neutralizzare una grossa bomba in provincia di Grosseto. Sono ancora tanti gli ordigni bellici presenti nei nostri campi e per questo si raccomanda massima prudenza nel caso di rinvenimento di un qualunque proiettile.

Foto-Fonte: https://www.piacenzaonline.info/gli-artificieri-del-genio-disinnescano-un-ordigno-strada-colombara/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Artificieri-Genio-Pontieri-Piacenza-696x928