Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Giugliano, ritrovato ordigno bellico: artificieri al lavoro

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

SalernoBeneventoAvellinoCaserta

NapoliGiugliano

Gianluca Russo

Gli artificieri sono al lavoro in questi minuti a Giugliano, in un agro nei pressi di via Ripuaria, per la rimozione di un ordigno bellico, probabilmente risalente alla seconda guerra mondiale. La bomba è in fase di disinnesco e si trova in un terreno poco distante, in via Grotta dell’Olmo. L’area è stata messa in sicurezza dai Carabinieri della Compagnia di Giugliano, diretti dal Capitano Andrea Coratza e dai militari dell’Esercito (21° Reggimento Genio Guastatori di Caserta).

Foto-Fonte: http://www.ilmeridianonews.it/2019/07/giugliano-ritrovato-ordigno-bellico-artificieri-al-lavoro/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
ordigno-bellico-carabinieri-esercito-via-ripuaria-grotta-dellolmo