Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Gela, Rimossi cinque proiettili di grosso calibro nel mare di Bulala

Categories: Bonifica perché

Marina Militare

CaltanissettaGela

Rimossi e distrutti 5 proiettili di grosso calibro nel mare di Bulala. L’operazione è stata effettuata qualche giorno fa dai Palombari del Gruppo Operativo Subacquei (GOS) del Comando Subacquei ed Incursori della Marina Militare (COMSUBIN), distaccati presso i Nuclei SDAI di Augusta (Sminamento Difesa Antimezzi Insidiosi), che hanno proseguito incessantemente le delicate operazioni di bonifica neutralizzando un totale di 1.331 ordigni inesplosi risalenti ai conflitti mondiali, rinvenuti lungo le coste del territorio nazionale. Gli interventi d’urgenza condotti dal personale dei Nuclei SDAI sono stati richiesti dalle Prefetture di Bari, Cagliari, Caltanissetta, Genova, Sassari e Verona a seguito delle denunce effettuate da parte di privati cittadini o dalle Forze dell’Ordine, circa il rinvenimento di manufatti riconducibili ad ordigni esplosivi.

Fonte: https://www.accentonews.it/gela-rimossi-cinque-proiettili-di-grosso-calibro-nel-mare-di-bulala/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali 

Foto: Archivio

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Lago di Garda 2