Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Gavi, scoperto un proiettile da mortaio in un appartamento: evacuato un palazzo di sei piani

Categories: Bonifica perché

CuneoVerbano-Cusio-OssolaTorinoAstiNovaraBiellaVercelli

AlessandriaGavi

Gianpiero Carbone

Evacuato un intero palazzo di sei piani oggi, 13 novembre, a Gavi per una bomba. Nel condominio Sant’Antonio, in via Bertelli, era in corso lo sgombero di un appartamento vuoto da alcuni anni. Gli addetti dell’impresa, tra i tanti oggetti e arredi che stavano spostando, hanno scoperto un proiettile da mortaio. Immediatamente sono stati chiamati i carabinieri i quali, per precauzione, hanno deciso di far evacuare l’edificio. Intorno alle 14,30, circa dodici famiglie hanno dovuto lasciare le loro abitazioni. E’ stato anche necessario chiamare un’ambulanza per trasportate una persona disabile. Gli artificieri del nucleo carabinieri di Torino hanno quindi messo mano alla bomba, scoprendo che era vuota e che quindi non sarebbe potuta esplodere. Alle operazioni ha preso parte anche il sindaco, Carlo Massa. Dopo circa un’ora le famiglie sono potute rientrare a casa.

Foto-Fonte: https://www.lastampa.it/alessandria/2020/11/13/news/gavi-scoperto-un-proiettile-da-mortaio-in-un-appartamento-evacuato-un-palazzo-di-sei-piani-1.39536213

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
come-diventare-artificiere-carabinieri-737x415