Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Fatto brillare un ordigno bellico trovato in un fiume a Marradi

Categories: Bonifica perché

A cura di Antonella Petris

E’ stato fatto brillare dagli artificieri del Reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore (Bologna) un ordigno bellico inesploso, trovato immerso nel letto del fiume Lamone, vicino alla strada provinciale 302 a Marradi (Firenze). L’area è stato così resa nuovamente accessibile. L’operazione, coordinata dalla Prefettura di Firenze, ha visto impegnati, otre agli artificieri dell’Esercito, i palombari della Marina Militare appartenenti al nucleo Sdai di La Spezia. Intervenuti anche i carabinieri.

Foto-Fonte: http://www.meteoweb.eu/2018/08/fatto-brillare-un-ordigno-bellico-trovato-in-un-fiume-a-marradi/1136523/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
disinnesco-ordigno-bellico-640x480