Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Elba, tredici ordigni bellici fatti brillare in mare

Categories: Bonifica perché

LivornoPortoferraio

Isola d’Elba, 12 ottobre 2018 – Sono terminate questa mattina le operazioni di bonifica e brillamento di ben tredici ordigni bellici, prevalentemente proietti di artiglieria, nei pressi di La Pianotta nel Comune di Porto Azzurro e di Norsi nel Comune di Capoliveri. I residuati bellici individuati, anche grazie alle segnalazioni di subacquei locali, si trovavano a moderata distanza dalla riva, adagiati su di un fondale di 10 metri circa, sono stati fatti brillare in un punto situato a largo della costa al centro di un cerchio di mare di 500 metri di raggio, dove era stata vietata qualsiasi attività. Foto-Fonte: https://www.iltelegrafolivorno.it/cronaca/ordigni-bellici-1.4237173

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Autorità Portuali e le Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
immagini.quotidiano