ESPLODE RESIDUATO BELLICO: TRE FERITI

Novalesa è un piccolissimo paese appartenente alla Comunità Montana di Val di Susa provincia di Torino, è situato ai confini con la Francia. Un comune turisticamente attrattivo famoso per l’Abbazia della Novalesa. Borgo composto da bellissime borgate medioevali e suggestivi percorsi di montagna. All’inizio della seconda guerra mondiale la località  è stata importante base logistica…

LA PATENTE D’ESPERTO

La notizia è incredibile: domenica 2 dicembre 2012 una potente detonazione coglie di sorpresa gli abitanti del comune di Fonzaso Provincia di Belluno. Sono le 10.30 (circa). La fonte è il Corriere delle Alpi. L’articolo è curato dal dott. Roberto Curo. Il servizio del giornalista spiega che un uomo residente proprio nella piccola cittadina veneta…

Un arsenale sotto terra è l’eredità della guerra

In tutto il territorio italiano migliaia di bombe inesplose Il bonificatore Lafirenze: «Centro Italia da codice rosso» PERUGIA – Migliaia di bombe d’aereo, proiettili di artiglieria, granate e mine disseminate nel sottosuolo italiano e lungo migliaia di chilometri di coste. C’è un vero e proprio arsenale, nascosto sotto terra, che ogni tanto riaffiora. È uno…

mamma09

Occhi privi di lacrime

Crocetta del Montello, piccolo Comune in Provincia di Treviso. La notte del 15 giugno 1918, inizia l’ultima offensiva austriaca, (La Battaglia del Solstizio).  Gli scontri si concentrano, sia sull’Altopiano del Montello, che sul comune di Nervesa della Battaglia, (completamente distrutto).  Ma il 23 dello stesso mese, le truppe italiane costringono al ripiego i fanti austriaci, forzati ad abbandonare Paese…

Giovanni L.

Tratto dal Messaggero Veneto del 01/03/2008

Sono state rinvenute due granate da obice da 240 millimetri (due pezzi lunghi quasi un metro) nel cantiere a Mossa per l’intervento di sistemazione idraulica e di inalveazione dei torrenti Cristinizza, Versa e Bisunta.  Il ritrovamento è stato effettuato da una ditta specializzata che è stata chiamata dall’impresa appaltatrice dei lavori, per le operazioni di…

EROI UMILI

08/11/2007 E’ stato scoperto lo scorso primo novembre (precedentemente era stato programmato per il 25 aprile 2007) il cippo commemorativo dedicato alla squadra B.C.M (bonifica campi minati) di Aprilia. Doveva essere il vescovo di Albano Laziale monsignor Marcello Semeraro a presenziare alla cerimonia religiosa, invece all’ultimo momento ha dato forfait (probabilmente a causa della contestazione…

Lascia un commento