Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Difesa: artificieri Esercito e Marina militare distruggono 12 ordigni bellici in acque di Cassibile

Categories: Bonifica perché

(Agenzia Nova) – Personale delle Forze armate appartenenti al Gruppo operativo subacquei (Gos) del Comando subacquei ed incursori (Combusin) della Marina Militare in sinergia con gli artificieri del 4° reggimento Guastatori dell’Esercito di Palermo hanno portato a termine, nelle acque antistanti il litorale di Cassibile, provincia di Siracusa, la rimozione e messa in sicurezza di dodici residuati bellici. Gli ordigni, risalenti alla seconda guerra mondiale e di manifattura inglese, erano stati segnalati nei giorni scorsi da privati cittadini e la prefettura di Siracusa aveva richiesto l’intervento della Difesa. Operatori del Gos della Marina Militare hanno messo in sicurezza la zona, recuperato le bombe situate su un fondale tra 2 e 5 metri e le hanno consegnate sulla riva ai colleghi dell’Esercito, che le hanno fatte brillare in una cava in zona isolata.

Fonte: https://www.agenzianova.com/a/5a5fb6e6efef61.95866798/1780552/2018-01-17/difesa-artificieri-esercito-e-marina-militare-distruggono-12-ordigni-bellici-in-acque-di-cassibile

Foto: italpress.com

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
55395