Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Dieci bombe d’aereo da 100 kg a Polegge, la Prefettura: nel weekend del 25 aprile verranno fatte brillare

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

TrevisoVeneziaBellunoVeronaRovigoPadova

Vicenza–Polegge

Si svolgeranno nelle giornate di giovedì 23 aprile, sabato 25 aprile e domenica 26 aprile 2020 le operazioni di recupero dei 10 ordigni residuati bellici (bombe d’aereo da 100 kg ciascuna) rinvenuti all’interno di un cantiere edile in Comune di Vicenza, in località Polegge, che saranno fatti brillare in un’area di cava situata in Comune di Alonte. I dettagli delle operazioni sono stati definiti nel corso di una riunione, coordinata dalla Prefettura nel pomeriggio di ieri, 21 aprile, tenutasi nelle ormai consuete modalità da remoto, alla quale hanno partecipato, oltre al Sindaco di Vicenza, referenti dell’Ufficio tecnico del Comune di Alonte, i militari dell’8° Reggimento Guastatori Paracadutisti “Folgore” di Legnago (VR) (Comando Forze Operative Nord di Padova) e rappresentanti della Questura e dell’Arma dei Carabinieri.

Foto-Fonte:https://www.vicenzapiu.com/leggi/dieci-bombe-daereo-da-100-kg-a-polegge-la-prefettura-nel-weekend-del-25-aprile-verranno-fatte-brillare/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bomba