Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Dal campo spunta un ordigno bellico

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Comando Forze Operative Nord di PadovaComando Forze Operative Sud di NapoliComando Truppe Alpine

LuccaMassa-CarraraLivornoFirenzeSienaGrossetoArezzoPistoiaPrato

PisaCascina

Nella giornata di ieri i Carabinieri di Navacchio sono intervenuti in via del Nugolaio dove, in un campo agricolo, è stato rinvenuto un presunto ordigno bellico. L’area è stata transennata, in attesa della bonifica.  Con una ordinanza sindacale, il Comune ha imposto il divieto a chiunque, fatta eccezione per le Forze dell’Ordine, la squadra artificieri, (2° Reggimento Genio Pontieri di PiacenzaComando Forze Operative Nord di Padova), le unità della Croce Rossa Italiana e della Protezione Civile, di approssimarsi, permanere e sostare nelle vicinanze della zona delimitata con apposite transenne di pericolo e nastro bianco e rosso. Da quanto si apprende, non ci sarebbero pericoli per la popolazione. La prima casa dista almeno 200 metri dal punto in cui si trova l’ordigno.

Fonte: https://www.quinewspisa.it/cascina-dal-campo-spunta-un-ordigno-bellico.htm

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
43-carabinieri-cc112-cc-112-campagna-controlli-cropped-58