Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Conoscere per Ri-Conoscere al Liceo Marconi di Foggia

Categories: Editoriali

L’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra sezione di Foggia il giorno 16 febbraio ha visitato il Liceo Scientifico Statale G. Marconi. Nell’Aula Magna a partire dalle ore 10, 00 si è svolta la campagna ANVCG-MIUR Stop alle bombe sui civili e la conferenza Conoscere per Ri-Conoscere. Apre il dibattito la Dirigente Scolastica Prof.ssa Piera Fattibene la quale presenta e ringrazia l’Associazione ANVCG, il Vice Presidente Nazionale Dott. Michele Corcio, la Prof.ssa di storia e filosofia Marina Balestrucci, referente scolastica del progetto in corso e chi scrive. La Dirigente cede il microfono al Dott. Michele Corcio. Il Vice Presidente Nazionale presenta i saluti del Presidente Nazionale Avv. Giuseppe Castronovo, quindi spiega ai ragazzi gli impegni ANVCG tutti rivolti nei confronti di una cultura sostenitrice della pace. I ragazzi applaudono. Applaudono al Presidente e al loro stesso desiderio di pace. Successivamente la parola passa alla dott.ssa Maria Antonietta Tella, Presidente Provinciale della Sezione Anmig di Foggia. La presidentessa terminato il suo intervento cede il microfono a chi scrive, quindi per mezzo di video, foto e slide inizia la Campagna Conoscere per Riconoscere. Docenti e ragazzi ascoltano e osservano con grande attenzione, pongono domande precise e straordinariamente tecniche. Una ragazza chiede le ragioni che impediscono ad una bomba d’aereo di esplodere dopo l’impatto al suolo. Un giovane domanda quali caratteristiche umane dovrebbe possedere una persona per affrontare la professione BCM-EOD. Domande e risposte si districano tra le lancette del tempo che implacabilmente trascorre senza pietà. La conferenza giunge al termine, il Vice Presidente Michele Corcio ringraziando nuovamente docenti e studenti con un sorriso chiude la straordinaria conferenza.

Giovanni Lafirenze

DSCN9153 DSCN9154 DSCN9156 DSCN9157 DSCN9158 DSCN9159 DSCN9160 DSCN9161 DSCN9163

DSCN9164 DSCN9167 DSCN9168 DSCN9169 DSCN9170 DSCN9172 DSCN9173 DSCN9174

DSCN9176 DSCN9177 DSCN9178 DSCN9179 DSCN9180 DSCN9181 DSCN9183 DSCN9184 DSCN9185

DSCN9188 DSCN9189 DSCN9190 DSCN9193 DSCN9195 DSCN9199 DSCN9202 DSCN9203 DSCN9204 DSCN9206 DSCN9207 DSCN9208 DSCN9209 DSCN9210 DSCN9211

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
DSCN9161