Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Como, passeggiano nei boschi della Valbasca e trovano una bomba

Categories: Bonifica perché

Un altro ordigno bellico, probabilmente inesploso, è stato trovato a Como, in un sentiero nei boschi della Valbasca, nel pomeriggio di martedì 14 agosto 2018. Non è la prima volta che nella zona vengono trovate bombe, ordigni e proiettili di questo genere. Non è un caso la vicinanza nella zona della ex polveriera di Albate. Questa volta è stato rinvenuto un proiettile d’artiglieria, probabilmente della seconda guerra mondiale, trovato per caso da due residenti di Albate che stavano passeggiando in una zona pare poco battuta dalle persone. L’ordigno verosimilmente è stato portato alla luce dai temporali dei giorni scorsi che hanno smosso la terra facendolo emergere. Allertati gli artificieri che dovranno fare le verifiche sul proiettile e, nel caso, farlo brillare.

Foto-Fonte: https://www.quicomo.it/cronaca/bomba-valbasca-como-14-agosto-2018.html

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bomba valbasca-2