Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Cernobbio, sorpresa mentre ristrutturano il sottotetto: una bomba a mano carica

Categories: Bonifica perché

MilanoBresciaMantovaVareseLodiPaviaSondrioBergamoCremonaMonza-BrianzaLecco

ComoCernobbio

Sorpresa durante i lavori di ristrutturazione di un sottotetto in via Cinque Giornate a Como. Gli operai che stavano lavorando si sono imbattuti, nella mattina del 5 aprile 2019, un ordigno bellico. Si tratta di una bomba a mano di fabbricazione straniera sulla cui datazione gli uomini del nucleo artificieri dei carabinieri di Milano non si sono sbilanciati. L’ordigno appariva in evidente stato di deterioramento (era molto arrugginito). Gli artificieri lo hanno fatto brillare in riva al lago, sulla spiaggetta alla foce del torrente Breggia tra Cernobbio e Como (zona Villa Erba).

Foto-Fonte: https://www.quicomo.it/cronaca/bomba-a-mano-cernobbio.html

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
bomba-mano-4