Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Cercano reperti bellici, trovano i resti di un soldato inglese forse disperso 70 anni fa

Categories: Bonifica perché

Stavano cercando reperti bellici quando hanno trovato i resti di un corpo umano. Sono stati i membri dell’associazione storico-culturale Quelli della Karin, con sede a Subbiano, durante un sopralluogo per la mappatura dei luoghi della guerra, a incappare in qualcosa di anomalo.

I resti appartengono, molto probabilmente, a un soldato inglese che durante la Seconda Guerra Mondiale perse la vita in Casentino. Il ritrovamento è avvenuto tra Subbaino e Capolona domenica scorsa. L’autore della scoperta ha avvisato i carabinieri e subito è partito l’iter. Su disposizione dell’autorità giudiziaria i resti sono stati affidati al responsabile dei servizi cimiteriali di Capolona, insieme a buffettorie e abiti.

Del ritrovamento è stato informato anche il consolato competente. Un disperso che forse, con ulteriori accertamenti, dopo circa 70 anni potrebbe avere un nome.

Fonte: http://www.arezzonotizie.it/cronaca/cerca-residui-bellici-trova-i-resti-di-un-soldato-inglese-forse-disperso-70-anni-fa/

Foto: dailymail.co.uk

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
1415539119129_wps_9_Prince_William_stands_to_