Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Cercano monete e trovano bombe, fatti brillare ordigni nel Biellese

Categories: Bonifica perché

CuneoAlessandriaTorinoAstiVercelliNovaraVerbano-Cusio-Ossola

Biella

Erano alla ricerca di “tesori nascosti” ma hanno trovato due ordigni bellici della Seconda guerra mondiale. La scoperta è stata fatta da due uomini, un 35enne e un 40enne, residenti nel Biellese, che stavano esplorando i boschi di Pettinengo. Nella frazione di Selve Marcone, il loro metal detector ha segnalato la presenza di un oggetto. A quel punto, i due hanno iniziato a scavare e hanno trovato le due bombe inesplose. Dopo il ritrovamento, si sono subito rivolti ai Carabinieri di Bioglio, che a loro volta hanno fatto intervenire gli artificieri dell’Esercito per far brillare gli ordigni, (32° Reggimento Genio Guastatori di Fossano). Nelle vicinanze i due cercatori avevano trovato anche delle vecchie monete del 1940.

Fonte: https://tg24.sky.it/torino/2019/05/06/biella-ordigni.html

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

Foto: newsbiella.it

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
c_cded52e141