Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Bonifica perché

Poggiofiorito (Chieti) - rimozione ordigno bellico

Bomba fatta brillare a Poggiofiorito

(ANSA) – POGGIOFIORITO (CHIETI), 18 NOV – Circa duemila persone dei Comuni di Arielli, Crecchio e Poggiofiorito sono state evacuate a causa delle operazioni di rimozione dell’ordigno bellico scoperto nei giorni scorsi in un campo agricolo di Poggiofiorito: ad intervenire sono stati gli artificieri dell’Esercito dell’11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia, unità specialistica alle dipendenze…

124628592-d7fdd909-2c19-4981-b6db-6be9a027376d

Noceto, il giorno della bomba da 500 libbre

Parma È stata fatta brillare la bomba della seconda guerra mondiale rinvenuta nello stabilimento Ripristino e munizionamento di Noceto lo scorso 6 dicembre. La squadra di artificieri dell’Esercito del Secondo Reggimento Genio Pontieri di Piacenza ha iniziato le operazioni alle ore 9,45. Evacuate circa 250 persone residenti nella zona per oltre un chilometro di raggio…

1542537221722.JPG--

Ordigno bellico, evacuazione per 7.000

(ANSA) – BOLOGNA, 18 NOV – Saranno circa settemila le persone evacuate oggi nel Bolognese, per la ‘bonifica’ di un ordigno bellico del secondo conflitto mondiale, trovato nei pressi di Pianoro, in via del Pero. Le operazioni prevedono il disinnesco della bomba d’aereo dal peso di 100 libbre (52 kg) di fabbricazione americana di cui…

image

Montichiari non è più in ostaggio della bomba

Brescia L’ordigno bellico riaffiorato durante l’alluvione di due settimane fa non fa più paura. Poco prima di mezzogiorno di ieri la granata è stata fatta brillare. L’operazione è durata un paio di ore. La Polizia locale di Montichiari ha delimitato per circa 400 metri l’area attorno al residuato della Seconda guerra mondiale, poi sono giunti…

ordigno-bellico-inesploso

Siracusa: rinvenuto ordigno bellico, martedì 20 novembre l’operazione di bonifica

di Filomena Fotia A Siracusa è stata rinvenuta (contrada Bibbia, Palazzolo Acreide) una bomba d’aereo da 250 libbre, di fabbricazione inglese: martedì 20 novembre il 4 Reggimento Genio Guastatori di Palermo procederà alle operazioni di bonifica. Verrà interdetta un’area con un raggio di 2.100 metri dal luogo di rinvenimento della bomba e per 2.000 metri…

5be54a7e86f18_o,size,969x565,q,71,h,79eafb

In piazza Repubblica spuntano ordigni bellici

Livorno-Rosignano ROSIGNANO MARITTIMO — Un altro ordigno bellico è stato trovato durante i lavori di messa in sicurezza del botro Secco in piazza della Repubblica, a Rosignano Solvay. Il cantiere si è fermato e si stanno programmando gli interventi di bonifica, che dovranno essere realizzati da una ditta specializzata e abilitata dal Ministero della Difesa….

ordigno-bellico-777x437

Artificieri al lavoro a Poggiofiorito per disinnescare un ordigno bellico

Fabio Lussoso L’ordigno di nazionalità inglese, è stato rinvenuto in via Tommaso Coccione di Poggiofiorito. Successivamente la bomba sarà trasferita presso una cava dove sarà fatta brillare. Il Prefetto di Chieti ha disposto la costituzione di un Centro Operativo Misto (COM) presso la sede del Comune di Orsogna, a partire dalle ore 6.00 e fino…

Cirò-Marina-Ordigni-bellici-a-Punta-Alice-scatta-il-divieto-di-navigazione-balneazione-e-pesca

Cirò Marina, rinvenuti Ordigni bellici a Punta Alice

Marina Militare Il Capo del Circondario Marittimo, C.V.(CP) Giovanni GRECO e il Comandante della Capitaneria di Porto di Crotone, C.F.(CP) Filippo Maria PARISI, vista la comunicazione dell’Ufficio Locale Marittimo di Cirò Marina, con a capo il 1° Maresciallo N.P. Salvatore Cambria, rendono noto che, nelle acque antistanti la località Punta Alice del Comune di Cirò…

Forze dell'ordine all'interno della stazione ferroviaria di Aosta dove un pacco sospetto è stato rinvenuto nei bagni intorno alle 13.45, 19 Aprile 2018. Sul posto sono intervenuti gli artificieri della polizia. Il sottopassaggio della stazione e' stato chiuso e i binari sono raggiungibili con un percorso alternativo. ANSA

Trovata a Bari bomba a mano disinnescata

(ANSA) – BARI, 14 NOV – Una bomba a mano in uso all’Esercito Italiano è stata rinvenuta sotto un cassonetto dei rifiuti, in via Amendola, angolo via Einaudi, a Bari. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia e gli artificieri. L’ordigno era in sicurezza, privo di spoletta e di innesco, probabilmente utilizzato nelle esercitazioni….

generico-139752.660x368

Baranello, cercano funghi, trovano un residuato bellico

Campobasso Accade nel territorio di Baranello. In una località boschiva (Contrada Pizzarelli) situata tra i Comuni Colle d’Anchise e Vinchiaturo, cercatori di funghi, trovano una granata inesplosa, risalente alla seconda guerra mondiale. Foto-Fonte: primonumero.it È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare…