Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Casalecchio, trovate sette bombe americane nel cantiere Anas

Categories: Bonifica perché

Esercito Italiano

Reggio EmiliaRiminiFerraraParmaModenaPiacenzaForlì-CesenaRavenna

BolognaCasalecchio di Reno

Nel cantiere Anas collegato al progetto della Nuova Porrettana sono stati trovati nei giorni scorsi sette ordigni bellici, di fabbricazione americana e risalenti alla seconda guerra mondiale. Le bombe, del peso di 20 libbre, si trovavano fra via Martiri dell’Italicus e la ferrovia, all’altezza di via Ronzani, a un metro di profondità. Questa mattina il Genio Ferrovieri di Castel Maggiore, col supporto della Protezione civile, ha estratto e messo in sicurezza gli ordigni. Tre sono già stati fatti brillare in un’area più a sud dello stesso cantiere, gli altri sono stati sotterrati in attesa di farli brillare nei prossimi giorni. L’operazione non ha richiesto alcuna evacuazione.

https://bologna.repubblica.it/cronaca/2020/03/03/foto/ordigni_bellici_casalecchio-250114734/1/#1

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

 

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
133158520-146a0a6f-4066-4e30-8d42-f4800aee5e71