Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Capaccio, s’imbatte in una bomba mentre coltiva finocchi a Gromola

Categories: Bonifica perché

Salerno

CAPACCIO PAESTUM. S’imbatte in una bomba da mortaio mentre coltiva finocchi. È successo questo pomeriggio a Capaccio Paestum, dove un agricoltore di Gromola, mentre seminava il proprio terreno in Via Vasca di Colmata, ha rinvenuto l’ordigno bellico (nella foto), inesploso e risalente alla Seconda Guerra Mondiale. L’agricoltore ha immediatamente allertato i carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretti dal Cap. Francesco Manna: sul posto sono giunti i militari della dipendente Stazione di Capaccio Scalo, guidati dal m.llo Valentino Romano, che hanno interdetto l’area ed allertato il Nucleo artificieri dell’Esercito per il disinnesco della bomba, che sarà fatta brillare in condizioni di sicurezza.

Foto-Fonte: http://www.stiletv.it/news/57319/capaccio-s-imbatte-in-una-bomba-mentre-coltiva-finocchi-a-gromola

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
ordigno_bellico-1280x720