Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Capaccio Paestum, rinvenuto ordigno bellico in Via Vignone

Categories: Bonifica perché

AvellinoNapoliCasertaBenevento

SalernoCapaccio Paestum

Alfonso Stile

Rinvenuto un ordigno bellico in Via Vignone a Capaccio Paestum. Si tratta di un proiettile da mortaio, probabilmente risalente alla Seconda Guerra Mondiale: a scoprirlo, nel primo pomeriggio di oggi, è stato un agricoltore della zona all’interno di un podere (nella foto). Allertati subito i carabinieri, sul posto sono giunti i militari della Stazione di Capaccio Scalo, diretti dal lgt. Giuseppe D’Agostino, i quali, d’intesa con la Compagnia di Agropoli, agl’ordini del cap. Fabiola Garello, hanno immediatamente disposto la messa in sicurezza ed interdizione del punto dove è stato rinvenuto l’ordigno, che è stato fatto poi brillare dagli artificieri dell’Arma. Nessun pericolo per i residenti, in quanto il rinvenimento è avvenuto in un terreno agricolo isolato, dunque completamente inaccessibile a terzi e veicoli.

Foto-Fonte: http://www.stiletv.it/news/74244/capaccio-paestum-rinvenuto-ordigno-bellico-in-via-vignone

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia

Valle d’AostaPiemonteLiguriaLombardiaTrentino-Alto AdigeVeneto,

Friuli-Venezia GiuliaEmiliaRomagnaToscanaUmbriaMarcheLazioAbruzzoMolise

CampaniaPugliaBasilicataCalabriaSiciliaSardegna

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
unnamed