Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Cambogia, esplode residuato bellico, due le vittime

Categories: ultime

08/02/2016 Cambogia, Kampong Thom, Stoung

Due Cuginetti, dodici anni il primo, undici il secondo, mentre girovagano per boschi trovano un lancia granate, un B-40. I ragazzini raccolgono il bazooka e lentamente si avviano verso casa. Ad un tratto, riferisce il cambodiadaily.com, la coppia di adolescenti posa l’arma sul terreno e utilizzando un coltello tentano di separare la granata dal tubo di lancio. L’arma esplode, per i due ragazzini non c’è più nulla da fare. Due giovani vittime di una sequela di guerre, dicono terminate nel 1991, ma che in Cambogia continuano ad uccidere.

Foto: psywarrior.com

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Cambodia03