Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Cagliari. Brillamento di un presunto ordigno bellico in mare. Interdette le attività nell’area interessata

Categories: Bonifica perché

Con decorrenza immediata e fino all’inizio delle operazioni di brillamento di un presunto ordigno bellico all’interno di uno specchio acqueo in un’area a 1.4 miglia nautiche da Torre de su Perdusemini è stato istituito il divieto di transito, sosta, pesca ed ogni altra attività subacquea a qualsiasi unità entro un raggio di 300 metri.

Dal 7 novembre e fino al termine delle operazioni il traffico marittimo sarà interdetto entro un raggio di 1000 metri (per le imbarcazioni) e di 2000 metri  per i subacquei in immersione dal punto di brillamento, a 1.7 miglia a sud di capo Sant’Elia .

I contravventori saranno puniti a norma degli artt. 1174, 1231 e 1164 del Codice della navigazione e ritenuti responsabili civilmente e penalmente dei danni arrecati a persone o cose in conseguenza della loro condotta antigiuridica

Foto-Fonte: http://www.vistanet.it/cagliari/blog/senza-categoria/91829/

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
guardia-costiera-ischia-barca-capovolge-770x480