Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

News

Ognuno recita il proprio ruolo, immerso in quella divina sensazione di devozione allo scopo comune: la realizzazione di un'opera d'arte, che anche la bonifica bellica sa idealizzare.

Cagliari. Brillamento di presunto ordigno bellico, le coordinate dell’area interdetta

Categories: Bonifica perché

di Francesca Pitzanti

Il giorno 3 febbraio 2017, dalle ore 08.00 alle ore 18.00, e comunque fino al termine delle operazioni di brillamento, lo specchio acqueo circolare avente il centro nel punto di coordinate Lat. 39°09,200’ N – Long. 009°09,500’ E – datum WGS 84 – (punto di brillamento) e 1000 (mille) metri di raggio è interdetto a qualsiasi tipo di navigazione, transito e sosta, anche con piccoli natanti da diporto, nonché a tutte le attività di pesca. Lo specchio acqueo avente il centro nel medesimo punto sopra indicato ed un raggio di 2000 (duemila) metri è interdetto a qualsiasi attività di immersione e balneazione. Durante il trasferimento dei presunti ordigni dal punto di ritrovamento (Lat. 39°10.201’N – Long. 009°07.231’E) al punto di brillamento, tra le congiungenti il punto di ritrovamento ed il punto di brillamento sono interdette le attività di pesca, transito, sosta ed ogni attività subacquea e di balneazione entro una distanza di mezzo miglio nautico. I trasgressori della presente Ordinanza saranno puniti a termine di legge e ritenuti responsabili civilmente e penalmente dei danni arrecati alle persone e alle cose derivanti dal loro illecito operato. Fonte: http://www.sardegnareporter.it/cagliari-brillamento-di-presunto-ordigno-bellico-le-coordinate-dellarea-interdetta/

È importante ricordare che, in casi analoghi, è fondamentale evitare di avvicinarsi a congegni esplosivi per la loro potenziale pericolosità e informare immediatamente le Forze di Polizia.

Foto: Archivio

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
_98985513_capture